alluce valgo rimedi

Valgomed: Opinioni recensioni e prezzi

[VALGOMED FUNZIONA o NO?]

Prima di commentare leggi tutto

Il separatore in silicone Valgomed è un tutore ortopedico per curare l’alluce valgo,e come ogni prodotto di punta nel proprio settore, attrae a se ogni anno migliaia di recensioni di utenti soddisfatti o meno soddisfatti. Personalmente quando devo scegliere un prodotto da acquistare, non tengo conto delle recensioni positive o di quelle negative, perchè entrambe possono essere costruite ad arte per favorire il prodotto o per agevolare la vendita di prodotti simili ma che non hanno un brand forte o peggio ancora sono realizzati con materiale scadente.  Prima di fare una recensione su Valgomed, invito ogni utente a leggere questo documento, perchè spesso le recensioni di Valgomed positive o negative sono dettate da un risultato ottenuto che a pensarci prima era ovvio! Cerchiamo di capire con una serie di domande alle quali daremo delle risposte, cosa cura Valgomed in realtà, quali vantaggi offre Valgomed, cosa previene, perchè comprarlo o non comprarlo.

Acquista Valgomed in offerta cliccando sulle seguenti immagini, scegli se acquistare 1 confezione singola da 32 euro o una doppia confezione da 45 euro:

valgomed valgomed

 



Cosa cura #Valgomed?

Sapere cosa è in grado di curare Valgomed prima di comprarlo può evitare di fare acquisti incauti e allo stesso tempo fare in modo che siano solo i soggetti affetti da determinate patologie ad acquistarlo. Valgomed cura l’Alluce Valgo ma non solo e non sempre. Per essere in linea con questo pensiero, bisogna capire che essere affetti da questa deformazione dell’avanpiede, porta anche a problemi di deambulazione e di postura scorretta, che a loro volta possono portare altri disturbi al resto dell’apparato scheletrico. L’alluce Valgo può dunque portare ad un abbassamento della qualità della vita di chi ne soffre, ed essere causa scatenante di altre patologie. Per far si che possa essere arginato con l’uso di Valgomed c’è bisogno di conoscere a cosa sia dovuta la propria condizione patologica e a che livello di gravità si trova. Tutte le recensioni di Valgomed fatte da persone che prima di comprarlo non hanno pensato minimamente a questi due fattori in pratica non valgono.

Sul sito ufficiale di Valgomed c’è scritto che cura le seguenti cose:

  • Allineamento scorretto dell’alluce
  • Infiammazioni cutaneee derivanti dalla patologia
  • insorgenza di calli e borsiti ( infiammazione della mucosa delle articolazioni )
  • Piede piatto sia dell’arco mediano che laterale
  • Riduzione del carico sulle articolazioni
  • Riduzione del carico sulla parte frontale del piede







Correzione della posizione dell’alluce

L’alluce Valgo ha da sempre colpito una fascia di popolazione che comprende soggetti di sesso femminile con un’età che va dai 40 anni in su. Apriamo questo paragrafo dicendo questo, perchè oggi giorno sempre più specialisti dell’alluce valgo sono consultati da persone di età più giovane e sia di sesso maschile che femminile. Tale aumento di richieste spesso non è dovuto al fatto che i soggetti che si fanno visitare soffrono di alluce valgo, ma che dopo un’auto-diagnosi credono di essere colpiti da tale patologia ma che spesso non va oltre all’essere un semplice inestetismo del proprio piede. Il disallineamento dell’alluce rispetto alle altre dita del piede, può derivare da uno scorretto stile di vita (indossando sempre scarpe con tacchi e a punta), ed è per questo che di seguito poniamo l’accento sui diversi gradi della patologia.

L’alluce a cipolla di Miss Universo 2002

Un esempio utile per parlare delle persone che credono di essere affette da alluce valgo ma che in realtà pur avendo bisogno di un allineamento dell’alluce non soffrono di questa patologia è la ex Miss Mondo del 2002, cantante e modella Russa Oksana Federova.

Oksana spiega in rete che il suo stile di vita e le sue attività professionali, l’hanno obbligata ad utilizzare quotidianamente scarpe elegantissime e costose ma molto scomode. Le ragazze sono disposte a sopportare molte cose pur di sembrare più belle, senza considerare che quel senso di ristrettezza alle dita dei piedi che provocano le scarpe a punta con i tacchi, portano col passar del tempo a deformazioni. Per farla breve Oksana vide comparire ai propri piedi una deformazione dell’alluce che iniziò con l’acquisizione dello stesso di una forma a cipolla. Dopo aver ricevuto il consiglio di operarsi da un ortopedico Tedesco, decise di utilizzare un tutore notturno per correggere l’allineamento delle proprie dita, riuscendoci in poco tempo. Per casi come quello di Oksana Valgomed è di certo il miglior rimedio essendo il miglior prodotto in termini qualitativi, ma leggendo di seguito le caratteristiche dell’alluce valgo primario e secondario si potrà capire perchè in effetti Miss Mondo 2002 non soffriva di alluce valgo ma di un’inestetismo del piede meglio conosciuto come alluce a cipolla.

Alluce valgo di primo e secondo grado

Quando la causa è il Metatarso

Esistono molti specialisti in rete che ci aiutano a comprendere come si possa risolvere l’alluce valgo, ma pochissimi che ci spiegano tecnicamente perchè nel proprio piede insorga questa patologia. Uno di essi è il Dott. Fabio Lodispoto, specialista in ortopedia e traumatologia. Il Dottore spiega sul suo sitoweb che per contrastare l’alluce valgo questi tutori o correttori in silicone possano servire a poco in quanto in realtà non è l’alluce che deraglia dai suoi soliti binari, ma è il metatarso.

Tratto da allucevalgolodispoto.it:

Normalmente questo elemento dello scheletro è ben allineato con l’alluce ed è mantenuto nella sua corretta posizione da robusti ligamenti, tendini e muscoli. A causa di squilibri biomeccanici a carattere per lo più ereditari ad un certo punto della vita il metatarso comincia a spostarsi. Si allontana dalla sua normale posizione, perdendo i rapporti con i suoi binari naturali ( i sesamoidi ) e la sua estremità ( la testa del metatarso) comincia a sporgere dal profilo anatomico del piede. L’alluce in questa lenta ma inesorabile progressione viene trascinato dal metatarso e i due elementi ( metatarso e alluce ) si angolano sempre più tra loro. Una comune radiografia a questo punto mostra con chiarezza quanto accaduto: la punta dell’alluce sostanzialmente non si è mai spostata dalla sua posizione accanto al secondo dito, mentre la dolorosa deformità altro non è che l’articolazione tra metatarso e alluce innaturalmente angolata e deformata. Risulta a questo punto evidente anche al profano che raddrizzare l’alluce non serve.

Tale meccanismo di comparsa dell’alluce valgo, è causato spesso da fattori congeniti che partendo da uno stadio meno avanzato col passar dell’età arriva ad assumere livelli di gravità tali da consentire come unico rimedio sicuro l’intervento chirurgico.

Ho l’alluce Valgo o no?

Per capire se l’antiestetica deformazione del proprio piede è una conseguenza dell’alluce valgo, e comprendere a quale livello di disallineamento si è arrivati, sempre il Dott. Lodispoto mette a disposizione un’APP per IPHONE che è possibile scaricare da qui. Con questa app  si può fare un’analisi della conformazione del piede, potendo valutare immediatamente la gravità della deviazione dell’alluce, come farebbe l’occhio esperto di uno specialista.

diagnosiallucevalgoonline

Una volta utilizzata questa app, oppure essere andati dal medico personale ed aver appreso se si è affetti da alluce valgo oppure la protuberanza a cipolla dell’alluce è frutto solo di calzature scomode, si potrà stabilire se sarà corretto comprare il separatore in silicone Valgomed per alleviare fastidi e dolori in attesa dell’intervento; o acquistarlo perchè non affetti realmente dall’alluce valgo.

Quando la causa è il piede piatto

Ogni persona quando nasce ha il problema del piede piatto, e solo col passare dell’età esso nella stragrande maggioranza dei casi scompare lasciando spazio alla giusta formazione del solco della parte inferiore del piede. C’è chi afferma che solo un intervento chirurgico possa eliminare il piede piatto, ma per esperienza personale posso confermare che grazie all’uso di plantari e calzature ortopediche sono riuscito ad eliminare al 100% tale patologia dal piede sinistro di mio figlio.

E’ più preciso dire però, che molte persone nonostante usino calzature e plantari, non riescono ad eliminare al 100% questo problema portandoselo con se anche nell’età adulta. Tale mantenimento della patologia del piede piatto, pota in molti casi alla comparsa dell’alluce valgo. Anche in questo caso è consigliabile l’utilizzo di tutori separatori in silicone come Valgomed, e non solo nell’attesa di un intervento chirurgico. Questo perchè alcune delle cause che possono portare al piede piatto nell’adulto sono tra le altre: la disfunzione del muscolo tibiale posteriore, fratture, lacerazioni tendinee, artrite reumatoide, neuropatia (ad esempio nel piede diabetico) o miopatia. Cause che portano alla formazione del piede piatto nell’adulto e che possono portare alla comparsa dell’alluce valgo anche se le ossa del metatarso non sono disallineate con l’alluce.

 

Cosa elimina Valgomed?

 

  1. Dolore legato alla frizione della parte anteriore del piede
  2. Dolore e fastidio legato alla camminata

Cosa previene Valgomed?

  1. Previene la deformazione delle articolazioni
  2. Prevenzione dello scorretto allineamento delle articolazioni

Compra Valgomed da qui Valgomed
Oppure continua a leggere!

Chi lo ha provato è soddisfatto?

Come ogni prodotto in commercio, c’è chi dice di essersi trovato bene ed aver risolto il problema e chi invece dice che non funziona.

A nostro avviso, un prodotto #ortopedico non è in grado di curare sempre qualunque persona, per il semplice motivo che  QUESTA PATOLOGIA HA DIVERSE CAUSE SCATENANTI ed ha diversi STADI (primario e secondario).

Il problema è l’ASPETTATIVA  che ognuno ha quando compra un prodotto senza la giusta informazione delle condizioni personali che solo un consulto medico può garantire. A nostro avviso dovremmo tutti incentrarci su due cose quando ci troviamo di fronte alla scelta di acquistare o meno un prodotto:

  • QUAL E’ IL PROBLEMA CHE VOGLIAMO RISOLVERE
  • COSA VOGLIAMO EVITARE

Vogliamo risolvere fastidio e dolore?

Allora VALGOMED SICURAMENTE FUNZIONA

Il dispositivo anche in presenza di un livello di patologia medio alto, in attesa di un intervento chirurgico può riuscire a lenire dolori e fastidi dovuti all’alluce valgo.

Vogliamo risolvere un grave disallineamento dopo anni che il nostro alluce è così?

Allora VALGOMED POTREBBE FUNZIONARE

Potrebbe funzionare significa anche che “potrebbe NON funzionare”. Anche in questo caso un consulto dal medico può aiutare a comprendere se sia giusto acquistare Valgomed oppure no.

Compra Valgomed da qui Valgomed
Oppure continua a leggere!

Acquistando Valgomed vogliamo evitare l’intervento chirurgico?

Se si è certi che la propria condizione patologica richieda un intervento chirurgico, significa che si è già consultati con un medico che ha prescritto tale soluzione.

A questo punto, come ultima speranza per evitare l’intervento chirugico prescritto anche in casi di lievissima entità, si può chiedere al medico se sia giusto tentare di scongiurare l’operazione comprando Valgomed.

Agendo in questo modo si potrà:

 Eliminare il fastidio ed il dolore in attesa dell’intervento
 Avere una % di probabilità in più di evitare l’intervento

La scelta è solo tua

Così come in ogni scelta dinanzi alla quale la vita ci pone, ognuno di noi deve essere in grado di capire se sia giusto per se stesso acquistare un separatore per l’alluce valgo.  L’iter da seguire è più o meno questo che segue:

A) Utilizzare l’app o fare una visita medica per verificare se si ha realmente l’alluce valgo.

B) Verificare la causa dell’alluce valgo

C) scegliere la direzione da intraprendere seguendo la diagnosi. seguito questo iter è completamente inutile lasciare recensioni negative sul prodotto, così come è inutile lasciare recensioni positive su Valgomed, in quanto il semplice fatto che abbia funzionato su se stessi, non significa che possa funzionare su altre persone.

Devi solo decidere…

  • Quanto vale per te economicamente risolvere dolore e fastidio dell’alluce valgo?
  • Quanto vale per te economicamente 1 sola possibilità in più di scongiurare l’intervento chirurgico?
  • Quanto vale per te economicamente un periodo di convalescenza post operatorio?

Se il valore di queste cose per te, è superiore ai 32 euro compreso spese di spedizione e tasse…

Allora ti consigliamo di provare ad acquistare Valgomed!
Compra Valgomed da qui Valgomed







7 pensieri riguardo “Valgomed: Opinioni recensioni e prezzi

  1. Io lo uso da poco ma mi sento già meglio specie al piede sinistro più interessato. Non lo porto però sempre, lo tengo soprattutto di notte perché, durante il giorno, indosso cuscinetti plantari per alleviare il piede destro con neuroma di Morton. Qual è il momento ideale per posizionarlo? Io per ora sono contenta.

    1. Maria Antonietta, grazie della recensione per Valgomed, di certo sarà utile per chi vuole acquistarlo. Per quanto riguarda il momento in cui utilizzarlo dipende, forse è meglio che risponda chi lo ha utilizzato realmente (io personalmente no). Mi sento di consigliarti di usare valgomed nei momenti della giornata che più provi fastidio derivante dall’alluce valgo.
      un saluto Carmen

  2. A me valgomed mi ha dato un enorme sollievo, a causa di una cipolla al lato dell’alluce non andavo più a giocare a calcetto, da qualche mese ho ripreso senza problemi.

  3. ho provato il prodotto, si è rotto subito ho contattato il rivenditore al numero descritto, nonchè all’email, è passatto un anno e sono ancora in attesa.

    1. Salve dovrebbe dar prova di quanto detto in modo certo altrimenti dovremo eliminare il suo commento. Ci invii a marketingbenessereesalute@gmail.com la prova d’acquisto, la prova che si è rotto subito per difetti di costruzione (dimostrando il subito cosa significa) e le prove della non risposta della società. Restiamo in attesa solo 24 ore dopo di chè il commento sarà cestinato come giusto che sia per non farla incorrere in controversie inutili con la società.

Lascia un commento