Rimedi per l’orticaria

orticaria rimedi



L’orticaria è una fastidiosissima problematica che si manifesta sulla cute, forse la più fastidiosa. I sintomi dell’orticaria sono i pomfi, ovvero delle macchie sulla pelle più o meno grandi che provocano un grosso prurito nel soggetto colpito dalla fastidiosissima orticaria.

l’orticaria può fare la sua comparsa per diverse cause, un’alimentazione ricca di cibi dei quali si è allergici, una intolleranza a medicine o additivi o può essere causata anche da un forte stress.

Una volta capite sommariamente quali sono le cause e i sintomi dell’orticaria, è giusto parlare dei rimedi utili a far si che questo prurito fastidioso scompaia in modo definitivo.


Un valido rimedio naturale per combattere l’orticaria è l’aloe vera, le sue foglie infatti possono portare una sensazione di benessere andando a agire sull’infiammazione cutanea che si è sviluppata creando i pomfi. L’aloe vera, così come la lavanda, la camomilla o il sandalo, possono lenire gli effetti dell’orticaria riuscendo a far calare l’intensità del prurito fino alla sua scomparsa rendendolo più sopportabile.

rimedi per l'orticaria
rimedi orticaria

Questi oli essenziali, possono essere utilizzati come rimedi all’orticaria, andando ad agire con un tampone direttamente sulla parte di pelle interessata.

Quando si tratta di cura della pelle è difficile non pensare all’utilizzo dell’aloe vera. Anche in questo caso in effetti il gel delle sue foglie è d’aiuto nel calmare l’infiammazione e attenuare il senso di prurito, donando una sensazione di rapido benessere e contribuendo all’idratazione della cute.

Un altro valido rimedio contro l’orticaria, è l’azione della  calendula che grazie al suo contenuto di quercitina, un potente antistaminico, riesce a alleviare il prurito e i sintomi in generale dell’orticaria in modo rapido e efficace.

sconfiggere l'orticaria

La radice della liquirizia è anch’essa un valido antistaminico, così come lo zenzero e la curcumina che spesso vengono utilizzati in cucina per preparare gustose pietanze dai sapori d’oriente.

Una lozione composta da acqua, bicarbonato e farina d’avena può essere utilizzata come valido rimedio per l’orticaria, immergendo completamente la parte del corpo interessata dal prurito.

Questi rimedi per l’orticaria elencati fino ad ora sono basati sul fatto che questa patologia può essere causata da intolleranze alimentari, ma esiste anche una causa diversa dell’orticaria (gia citata in precedenza), ovvero lo stress.

Se i rimedi precedentemente esposti non dovessero essere utili a calmare l’effetto dell’orticaria, è cosa giusta considerare che la patologia possa essere scatenata appunto da un forte stress. In questo caso è utile ricorrere a pratiche che riescano a calmare lo stato stressante come ad esempio lo yoga. Ciò che serve per liberarsi dallo stress e dalla conseguente orticaria, è riuscire ad avere una corretta respirazione. Oppure si potrà provare a ingerire tisane di valeriana, camomilla e melissa… tutte bevande contro lo stress.

Ecco di seguito dei video informativi che illustrano cause e rimedi per l’orticaria

Autore: Carmen Vip

Esperta conoscitrice del benessere psico fisico dell' essere umano. Ama scrivere articoli sul benessere a 360°, salute, nutrizione, bellezza, per dare consigli gratuiti agli utenti del web