L’eufrasia e le sue mille proprietà benefiche

L’eufrasia e le sue proprietà antinfiammatorie sono conosciute fin dai tempi antichi in tante culture popolari. L’eufrasia cresce rigogliosa in Italia settentrionale e centrale, sia in zone pianeggianti che in territori Alpini.

Proprietà dell’Eufrasia

L’Eufrasia ha mille proprietà terapeutiche, infatti molto utile come decongestionante, contro le affezioni dello stomaco e toniche. Oltre a tali proprietà, l’eufrasia è utilizzatissima anche come antinfiammatorio, antisettico oculare e antiallergico.

Cosa cura l’eufrasia

Grazie ad impacchi oculari questa pianta officinale può essere un validissimo rimedio contro le congiuntiviti e gli orzaioli, o semplicemente per ridonare la luminosità giusta ad uno sguardo dall’aspetto stanco.

Sotto forma di tisana invece, l’eufrasia è indicata per poter ritrovare sollievo se affetti da catarro e raffreddore, grazie alle sue proprietà decongestionanti.

Tisana di Eufrasia per uso esterno

Per fare in modo che si riescano a sfruttare le proprietà dell’eufrasia nella cura degli occhi, bisogna ricorrere all’utilizzo di infusi o inpacchi. Per fare in modo che un infuso di eufrasia riesca a calmare l’infiammazione agli occhi, è bene mettere ad infuso un solo cucchiaio di pianta in una quantità d’acqua bollente pari ad una tazza. Una volta che l’infuso è pronto, si lascia diventare tiepido e si procede al lavaggio degli oggi due o tre volte al giorno. Si potrebbe anche utilizzare uno straccio inumidito dell’estratto secco di eufrasia, per creare un impacco con il quale massaggiare delicatamente gli occhi arrossati da congiuntiviti o orzaioli.

Tisana di Eufrasia per uso interno

La tisana all’eufrasia può essere utilissima anche per le sue tante proprietà antisettiche, antiallergiche, decongestionanti oltre che antinfiammatorie. Una tisana di eufrasia può agevolare il prcesso di guarigione ad esempio di raffreddori e infiammazioni alle vie respiratorie lievi, semplicemente ingerendo 2 o 3 tazze al giorno della tisana realizzata in precedenza e lasciata saggiamente dieci o quindici minuti a sbollire e raffreddare.

Non sai come preparare una Tisana all’Eufrasia?

Te la spediamo pronta noi di Benessere e Salute!

Spesso nelle nostre case non tutti questi importantissimi prodotti naturali sono presenti, oppure a volte diventa antieconomico acquistare gli ingredienti e fare da soli una tisana omeopatica. Questa antieconomicità sia in termini di denaro che di tempo (quello della preparazione), può essere azzerata acquistando una tisana di eufrasia artigianale e del tutto naturale perchè fatta in casa.


Lascia un commento