L’ acqua utile alimento dietetico



Innanzi tutto, l’ alimento più importante in assoluto in una dieta è l’ acqua, anche perché essa è presente per il 60% nell’ organismo maschile e del 50% nell’ organismo femminile, nella donna la percentuale è più bassa, perché vi è esistenza del tessuto adiposo di riserva.
Ovviamente, queste sono percentuali non specifiche per tutti, perché molto dipende dalla normale alimentazione e dalla vita sedentaria o meno della persona. Infatti nelle persone anziane e nelle persone che hanno problemi di obesità, tale percentuale cala tragicamente, perché si ha una riduzione della massa grassa, la quale possiede molti liquidi, mentre si ha una percentuale alta di grassi.


Nelle persone, che fanno una dieta bilanciata e fanno esercizio fisico, l’ acqua è ripartita per 2/3 nel settore intracellulare e per 1/3 nel settore extracellulare, ed è sempre opportuno mantenere questo giusti valori.
Per mantenere costante la salute delle cellule, bisogna che i Sali siano uguali sia nelle zone Intra e sia nelle zone Extracellulari, perché se in uno dei due vi è una maggiore presenza di Sali, specialmente nel tessuto Extracellulare, l’ acqua all’ interno del nostro corpo, passerebbe dall’ interno della cellula all’ esterno, ed il funzionamento di essa subirebbe un calo.
Purtroppo, con un’ instabilità sia dei liquidi che dei Sali Minerali, il nostro corpo può avere risultati pericolosi, come l’ accumulo di cellulite e alterazioni cardiache.
Quindi la cosa in assoluto da fare è quella di bere molta acqua tutti i giorni, perché essa aiuta nell’ idratazione dei tessuti e fa da drenaggio per i Sali in sovrabbondanza e dei Metaboliti, i quali a sua volta sono causa di Ritenzione Idrica e nocività renale ed apatico.
Se assumiamo molta acqua, il nostro organismo la espelle attraverso il vapore acqueo e l’ urina, ovviamente questo avviene secondo soggetti che fanno una vita sedentaria, o esercizio fisico.
La dose consigliata, è quella di assumere 2 litri di acqua al giorno, specialmente nelle stagioni calde, per chi pratica sport, o faccia lavori pesanti.

Prima di bere l’acqua è opportuno informarsi, sulle proprie organolettiche e chimiche, essa deve avere la giusta quantità di Sali Minerali. Da eliminare l’acqua che contiene calcio, quelle che contengono Sodio in quantità eccessive, perché tali sostanze vengono assunte dal nostro organismo attraverso il cibo, ed ovviamente quelle che hanno sostanze tossiche.
Rispetto alle altre acqua imbottigliate, l’acqua del rubinetto è migliore, è opportuno bere acqua naturale, perché quella gassata, con il passare del tempo gonfia la pancia e fa male allo stomaco.
La funzione dell’acqua è quella di idratare, aumentando le fibre alimentari le quali sono utili in una dieta bilanciata, inoltre appaga quel senso di fame, ed aiuta nelle funzioni intestinali.
Assumere molta acqua, aiuta l’organismo a vivere una vita sana ed è dunque uno dei migliori alimenti dietetici in circolazione.

 

Autore: Carmen Vip

Esperta conoscitrice del benessere psico fisico dell' essere umano. Ama scrivere articoli sul benessere a 360°, salute, nutrizione, bellezza, per dare consigli gratuiti agli utenti del web