I Filler Dermali per il ringiovanimento e le rughe

La medicina estetica ha fatto passi da gigante negli ultimi anni ed è sempre più utilizzata da uomini e donne che la richiedono per migliorare il proprio aspetto fisico. Non solo interventi estetici invasivi come lifting endoscopico del viso, liposuzione e mastoplastica, ma soprattutto ritocchi leggeri dagli effetti limitati nel tempo.
Si chiamano filler dermali, e vengono utilizzati per rimpolpare le labbra, per togliere le zampe di gallina, per riempire guance cadenti e per dare luminosità al volto. Non c’è bisogno del bisturi del chirurgo, niente anestesia totale e prezzi ridotti. Il rovescio della medaglia, come detto, è rappresentato dagli effetti, che sono limitati nel tempo. Dopo 4-8 mesi tutto ritorna come prima anche se possono essere effettuati più interventi nel corso degli anni.


Il filler più utilizzato è sicuramente l’acido ialuronico. Composto naturale già presente nel corpo umano, è responsabile dell’ elasticità della cute. Viene iniettato da uno specialista nella zona da trattare, ad esempio contorno occhi, bocca, fronte se si tratta di rughe, oppure sugli zigomi o sulle labbra se la paziente vuole dare tono a zone svuotate o depresse. L’effetto è quasi immediato. Dopo un paio di settimane il volto appare più disteso e le rughe più leggere scompaiono. Dopo un periodo compreso tra 4 e 8 mesi, come già fatto presente, tutto ritorna allo stato di partenze.
Il prezzo per un intervento del genere dipende dalla quantità del prodotto utilizzato, nome commerciale Macrolane, Restylane o Juvederm, e dal professionista che esegue l’operazione. Non c’è bisogno di ricovero e l’intervento viene effettuato in ambulatorio. Sul volto viene spalmata una crema anestetizzante ed effettuate una serie di punture per iniettare il prodotto. Il prezzo indicativo per eliminare le rughe del contorno occhi potrebbe essere comrpeso tra 300 e 500 euro.
Qualcuno ha suggerito di utilizzare l’acido ialuronico per aumentare il seno, ma la quantità necessaria e gli effetti limitati nel tempo sconsigliano l’uso.
Altri filler dermali che vengono utilizzati per interventi di ringiovanimento sono l’acido polilattico , il collagene oppure prodotti a base di idrossiapatite di calcio. Anche in questo caso gli effetti hanno una durata limitata, dopo un periodo compreso tra 6 e 12 mesi vengono riassorbiti in maniera naturale dal corpo umano.
Diverso il discorso della tossina botulinica, il botox. Si tratta di una proteina neurotossica e non di un filler dermale. Una specie di veleno che paralizza il muscolo ove viene iniettata. Molto utilizzata per distender le rughe glabellari, della fronte, che si tendono grazie al blocco del muscolo. Anche in questo caso gli effetti sono limitati a 3-6 mesi ed i prezzi compresi tra 200 e 400 euro a seconda della quantità di dose utilizzata.

Autore: Carmen Vip

Esperta conoscitrice del benessere psico fisico dell' essere umano. Ama scrivere articoli sul benessere a 360°, salute, nutrizione, bellezza, per dare consigli gratuiti agli utenti del web

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *