Collabora con noi

Il progetto benessereesalute.eu è partito da poco tempo, ma sta incrementando il proprio numero di utenti sempre più in modo rapido, in un segmento di mercato, quello del benessere; che è uno dei più inflazionati nel 2016.

Un settore web cosi inflazionato, rende difficile agli operatori ed esperti di settore, di far giungere le proprie informazioni al pubblico.

Questa difficoltà si ripercuote sul livello di informazioni condivise da vari portali, spesso basso ma visibile, e sul livello di promozione degli esperti e delle loro nozioni, spesso di qualità elevata ma poco visibili.

Se sei un esperto in qualche specifica nicchia del settore benessere, e vuoi promuovere gratuitamente le tue nozioni, puoi farlo grazie a benessereesalute.EU con il servizio guest post.

Il funzionamento è semplice, basterà:

  • Richiedere l’ attivazione di un account sul portale
  • Scrivere articoli informativi sul proprio settore e lasciarlo in bozza

Provvederemo ad ottimizzarne il contenuto, ed a scrivere numerosi articoli di approfondimento per promuoverlo sui motori di ricerca e social network.

Ogni esperto avrà diritto ad inserire una propria scheda personale per promuovere la propria attività.

Le caratteristiche degli articoli da inserire sono queste:

  • Minimo 2000 parole
  • Argomento unico per ogni articolo
  • Backlink verso fonti di approfondimento proprie.
  • Condivisione degli articoli scritti nei propri social  e blog.

Per diventare autore di benessereesalute.eu puoi contattarci commentando questa pagina o scrivendo all’indirizzo email marketingbenessereesalute@gmail.com.

2 pensieri riguardo “Collabora con noi”

  1. Salve, vi interessa un articolo che parla di cistite esplorando vari aspetti del problema. Cause, consigli igienici, utilizzo di fermenti lattici per riequilibrare la flora batterica intestinale, omega3 come ripristino del benessere intestinale quindi per evitare cistiti recidivanti, rimedi omeopatici per la sintomatologia, uso di fitoterapici quali mirtillo rosso e Uva ursina.
    Naturalmente il tutto di 2000 parole.
    Attendo risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *