effetti benefici ananas

Benefici dell’ Ananas



Dall’aspetto esotico, allegro ed invitante, l’ananas è sicuramente uno dei frutti più amati e consumati al mondo. Di origine sudamericana, questo gustoso frutto è ormai coltivato, diffusamente, anche in Africa, Asia ed Australia, oltre che in Sudamerica. Portato e fatto conoscere in Europa da Cristoforo Colombo, è diventato uno dei frutti maggiormente presenti sulle nostre tavole.

Come la maggior parte dei frutti la sua polpa è costituita da una grande quantità d’acqua, pari al 90%, che lo rendono altamente dissetante, idratante ed ipocalorico. Ma le proprietà ed i benefici dell’ananas vanno ben oltre. A cominciare dalle proprietà digestive del gambo, che contiene una percentuale molto alta dell’enzima chiamato bromelina, la cui peculiarità, oltre ad essere un antinfiammatorio naturale, è proprio quella di favorire la digestione delle proteine complesse.

 

Consigliato, quindi, come digestivo e drenante dopo i pasti. L’ananas è il frutto diuretico per eccellenza, per la grande quantità di acidi organici contenuti in polpa e gambo, e per questo utilizzato per sconfiggere la ritenzione idrica e gli inestetismi ad essa connesse, come la cellulite, il gonfiore addominale e la pesantezza delle gambe. Questo frutto è un valido alleato della bellezza. Nella sua succosa polpa sono infatti contenuti tutti gli elementi necessari al mantenimento di una pelle e di un organismo giovane e sano. La vitamina C ed il betacarotene, ad esempio, per il nutrimento della pelle e la salute dei denti, gli antiossidanti per la prevenzione e l’attenuazione delle rughe e per la salute degli occhi, il potassio ed il calcio per il buon mantenimento di tessuti ed ossa. In molti preparati erboristici e farmaceutici, infatti, si impiegano gli estratti di ananas, come coadiuvante, per contrastare e prevenire le discromie ed i segni dell’età sulla pelle.

Da cosa derivano i benefici dell’Ananas?


Avendo anche un notevole potere esfoliante possiamo utilizzare un pò di polpa di ananas, miscelata all’amido di mais, per realizzare un’efficacissima maschera per la pulizia del viso. Pulisce, infatti, la pelle in profondità, lasciandola idratata, morbida e luminosa. Per tutte queste virtù il consumo di ananas o il suo succo, nella nostra dieta non deve mai mancare. E’ sempre consigliabile mangiare il frutto fresco, perché quello conservato in scatola viene sottoposto ad alte temperature che neutralizzano, in modo significativo, la presenza della bromelina, perdendo così la propria efficacia e quindi gran parte delle virtù e dei benefici.

 

Quando parliamo dei benefici dell’ananas non parliamo solo di bellezza ma anche di salute. Recenti studi e ricerche hanno dimostrato l’efficacia della bromelina anche come aiuto nella prevenzione di alcuni tumori e nelle malattie dei tessuti, delle ossa ed in quelle degenerative legate alla vista. Già da tempo utilizzato dalla medicina per i problemi legati alla circolazione sanguigna venosa ed ai sintomi da raffreddamento. Un frutto davvero poliedrico e complesso. Con forma e colori leggiadri, che ci porta in atmosfere esotiche e lontane, dal sapore dolce e agro, protagonista di tante ricette, eppure così nobile e ricco.

L’ananas era un tempo considerato un frutto lussuoso, poiché costoso, e non conoscendone ancora le qualità, anche superfluo. Negli ultimi decenni con la diffusione delle piantagioni nei più svariati paesi e la sua diffusa commercializzazione in Europa, è diventato un frutto sempre presente nei mercati ed economicamente alla portata di tutti.

 Come scegliere l’ananas benefico ?

L’Ananas fa dimagrire?

Lascia un commento