Apparato endocrino anatomia e funzione


Un fitto sistema di ghiandole e cellule formano il sistema endocrino dell’essere umano. Tali organi, detti appunto ghiandole endocrine e cellule endocrine, hanno la funzione di secernere gli ormoni, sostanze che immesse nel sangue, insieme al sistema nervoso gestiscono l’intero organismo. Il funzionamento del sistema endocrino in pratica, attraverso gli ormoni, porta messaggi e stimoli ai vari organi del corpo umano affinchè essi svolgano le proprie funzioni vitali in modo corretto.

Non soltanto le ghiandole endocrine producono ormoni, ma anche altri complessi cellulari ed organi del corpo umano. Ad esempio, anche il cuore nonostante sia un muscolo, è deputato alla produzione di un ormone (peptide atriale natriuretico) che agevola l’espulsione del sodio dai reni.

Il sistema endocrino lavora a stretto contatto con il sistema nervoso, dove trova congiunzione anatomica attraverso l’ipotalamo.

Qual è la ghiandola endocrina più importante?

Nonostante ogni cellula endocrina ed ogni ormone è importante per le funzioni vitali, possiamo dire che esiste una ghiandola che ha un’importanza biologica superiore alle altre, l’ipofisi.

L’ipofisi misura come un fagiolo, ha un peso inferiore al grammo e nonostante ciò riesce ad essere una componente essenziale per il buon funzionamento di ovaie, testicoli e tiroide. L’ipofisi è di fondamentale importanza anche per la crescita del corpo non a caso, tra i nove ormoni che produce vi è anche il GH, l’ormone della crescita.

Ghiandole endocrine

Il sistema endocrino è come detto in precedenza, formato da ghiandole e cellule che secernono ormoni. Le ghiandole endocrine che lo compongono sono:

  • Gonadi
  • Tiroide
  • Timo
  • Ipofisi
  • Surrenali
  • Pancreas
  • Epifisi

 

Autore: Carmen Vip

Esperta conoscitrice del benessere psico fisico dell' essere umano. Ama scrivere articoli sul benessere a 360°, salute, nutrizione, bellezza, per dare consigli gratuiti agli utenti del web